ISTRUZIONI MONTAGGIO MANIGLIE SU PORTA

maggio 29, 2017 //

Per svolgere dei piccoli lavori domestici non serve essere Angus MacGyver, l’ingegnoso agente segreto protagonista della celebre serie anni Ottanta.
Il montaggio delle maniglie sulle porte, per esempio, richiede solo una discreta dose di manualità se si seguono alla lettera le indicazioni del nostro video tutorial.
Fondamentale per eseguire in modo impeccabile e in autonomia questa operazione è acquistare le maniglie in base alle proprie esigenze e a quelle strutturali della porta, scegliendole a seconda della tipologia di quest’ultima.
E’ indispensabile procurarsi un cacciavite comune (o un avvitatore) e servirsi del kit di montaggio contenuto nella confezione che comprende il quadro, la chiave, le viti, le sottobocchette e le molle.
Il primo passo è quello d’inserire il quadro nella porta già forata, infilare la molla (rispettando il lato di apertura della porta destro o sinistro), e fissarlo successivamente con le viti; la stessa operazione va eseguita anche sul lato opposto della porta.
Dopo aver puntato il grano sulle maniglie, occorre infilarle nel quadro facendo agganciare bene le rosette alle molle in corrispondenza della linguetta; infine si procede con l’avvitamento dei grani con forza.
Le sottobocchette vanno invece posizionate in corrispondenza del foro chiave e poi fissate alla porta con le viti; su di esse vanno montate le bocchette, facendo sempre molta attenzione all’incastro della linguetta.
Ed ecco eseguito il montaggio delle maniglie senza ricorrere alla manodopera specializzata e col vantaggio di non aver speso del denaro.